Handmade Village in fiore: L’oro nelle mani

Il 21 e 22 maggio, presso il Mercato Ortofrutticolo di Imola, Pinguini&Pesciolini parteciperà a questo splendido evento dedicato al mondo della creatività, organizzato per riscoprire la manualità legata al lavoro, al fatto a mano e all’hobbistica.

L’iniziativa è promossa da ArtigiaMano Handmade Lab, un’associazione culturale imolese sorta con la finalità di promuovere e divulgare la manualità in tutte le sue forme, in collaborazione con il Comune di Imola.

Locandina fronte  Locandina retro

Per due giorni l’Area del Mercato Ortofrutticolo ospiterà decine di artigiani, creativi, giovani designers e bloggers che dimostreranno come modellando semplici materiali quali tessuto, legno, metallo, vetro si possa creare un oggetto unico. Sarà un evento dedicato a tutta la famiglia, principalmente per i bambini, ai quali saranno dedicati numerosi laboratori nonché un concorso fotografico. Il programma prevede:

– APERITIVO HANDMADE sabato 21 maggio dalle ore 18,00
– AREA BRUNCH domenica 22 maggio dalle 12,00 alle 15,00 verrà proposto un brunch solidale per gli espositori ed il pubblico  (il ricavato dell’ ‘aperitivo handmade’ e del ‘brunch solidale’ andrà in beneficenza)
– CONCORSO FOTOGRAFICO “Il mio scatto verde” aperto a tutti i bambini
– AREA ANIMAZIONE in cui dei volontari intratteranno i più piccoli

Che altro dire… Vi aspetto!!!

Annunci

Primavera artistica

 

Ovvero, come trasformare una semplice cornice di Ikea e un po’ di ritagli sparsi in un fantastico quadretto!

Ok, non sono molto modesta, ma quando hai un’idea in testa da un po’ di tempo e poi, quando finalmente riesci a trovare il tempo per realizzarla, il risultato che ottieni ti rende molto felice, è difficile presentarlo in modo neutro!

Ogni volta che mi avanza un ritaglio di stoffa con una bella stampa, sono incapace di buttarla. Penso sempre che potrò farci un’applicazione, che potrà servire in qualche modo… A Natale avevo fatto dei mini biglietti di auguri, prima ancora avevo decorato dei piccoli portamonete di jeans, ma in realtà quello che volevo realizzare era questo: dei piccoli quadri, un po’ patchwork, un po’ naïf, con un mix di sagome ritagliate e di tessuti fantasia, adatti per la camera dei bambini ma anche per portare un po’ di colore e allegria in altre zone della casa.

Purtroppo in fotografia non rendono molto, ma tanto li ho realizzati in vista di un mercatino a Imola a cui parteciperò esattamente fra un mese: Handmade Village in Fiore. Infatti, i primi che mi sono venuti in mente sono a tema floreale…

Presto vi farò vedere gli altri. Uno, una vecchia conoscenza, devo solo rifinirlo, e poi ho ancora altre due cornici. Per ora!….

Aggiornamento 1° maggio 2017: i quadretti sono disponibili nel mio shop su Etsy!

Un salvaspazio spaziale!

Sono molto indecisa, ma forse l’acquisto migliore fatto ad Abilmente è stato il tessuto con le pecore. Non solo perché era in offerta a un prezzo ottimo (il che non guasta mai!) e perché queste belle blackface somigliano tanto a Shaun

ma anche perché, vista la sua struttura a pannelli, era perfetto per ricavarne delle tasche per i miei salvaspazio da cameretta! Spesso la scelta per i tessuti da maschietto si riduce alla solita triade macchine-dinosauri-mostri e poco più, quindi il fatto che le pecore fossero su sfondo celeste è stato proprio perfetto per rompere la monotonia.

Questa volta, invece di scegliere le dimensioni del pannello e creare le tasche di conseguenza, ho dovuto seguire il procedimento inverso, e sono state le tasche a condizionare le dimensioni finali del pannello, che è uscito fuori un po’ più grande di quello con le farfalle.

E questa volta sono stata un po’ più rapida ed è già disponibile sul mio shop!