Piccoli sprazzi di ordinaria follia

Ogni tanto il mio “vero” lavoro fa delle piccole incursioni, di solito quando inizio a tagliare la stoffa per un nuovo progetto (ma i sacchi nanna con le nuove stoffe arriveranno comunque presto!).

Quasi sempre, l’incursione è annunciata da una buona dose di follia, perché quando traduci manuali tecnici di solito hai a che fare con gente che magari nel suo campo è un drago, ma al tempo stesso è felicemente inconsapevole di tutto ciò che è grammatica, sintassi, ortografia… o buon senso!

Dalla 2^ (SECONDA) riga del mio nuovo testo: “Struttura porta contenitori detergente, per il contenimento del detergente”.

Ma va??!! Pensavo ci andassero i taralli per lo spuntino dell’inserviente…

Purtroppo sono solo due cartelle, ma chissà, forse dispenseranno qualche altra perla.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...