Quadretti con batik

Mi sono resa conto che negli ultimi mesi avevo creato tanto ma pubblicato poco… Parecchie cose addirittura non le avevo neanche messe nella vetrina ALM, puntando tutto sul mercatino di natale, povera illusa!

Il rientro alla normalità dopo le feste, quindi, sta comprendendo anche una mise à jour di vetrina e blog, che ho iniziato l’altro giorno con i portapannolini (dopo il prototipo personalizzato di cui avevo parlato qui, infatti, avevo deciso di metterli in produzione) e che continua oggi con questi piccoli quadri che ho adorato creare.

Tutto è nato da una serie di piccoli batik che avevo comprato tempo fa, davvero mini (dai 5×5 ai 7×7 cm), presi pensando a come inserirli in una borsa o un portamonete… Arrivata a casa mi ero ricordata che il batik a contatto con l’acqua perde il colore, dovevo inventarmi qualcos’altro. Cos’è che puoi non lavare? Giusto un quadro…. E così, eccoli qui!

Questi due tessuti mi sembravano dei colori perfetti per fare da cornice ai dipinti, e infatti mi piace molto l’effetto finale. E mi piace molto aver utilizzato materiali di recupero per completare l’opera: cartoncino di scatole di biscotti per l’anima, vecchi jeans marroni e beige per il retro, e il cordoncino di un vecchio pacco regalo come gancio. Molto Afro!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...