Sacchetti profumati

Ecco un altro dei regali, questo per la mia amica Silvia. I sacchetti a sinistra sono per l’armadio, pieni della classica lavanda (originale francese, presa a Carcassonne in viaggio di nozze!), mentre quelli con il ricamo Zzzz li ho riempiti di camomilla, per metterli sotto il cuscino e conciliare il sonno!

IMG_0249 IMG_0254

Oggi pomeriggio l’elfa di Babbo Natale ha finito la produzione di regali romani, che vi farò vedere dopo la Befana. Con il nuovo anno, riprende la produzione… “profit” (o almeno spero!!!).

Buon 2015!

Beauty case cuore

I primi regali sono stati scartati, quindi posso cominciare a pubblicare qualche foto! Questo è il beauty case che ho fatto per mia suocera, con una stoffa piena di “tatti” che ha fatto impazzire Pesciolino! Con gli avanzi vedrò di fare qualcosa anche a lui perché se ne è proprio innamorato!… OLYMPUS DIGITAL CAMERA Questo l’ho fatto molto grande perché a lei serviva bello capiente, ma credo che lo riproporrò in dimensioni ridotte, prossimamente.

Astici e aragoste

Oggi mentre cucinavo ho avuto la malaugurata idea di accendere la tv per avere un po’ di sottofondo. Di solito mi piace abbastanza vedere Jamie Oliver, per essere inglese cucina in modo quasi sensato, ma oggi mi ha fatto solo innervosire; in parte effettivamente per colpa sua (ha grattugiato della groviera su un piatto di mare!), ma fondamentalmente perché ha tirato fuori dalla pentola quello che il doppiatore ha chiamato “aragosta”, ma che di fatto aveva due belle chele.

Ora, santa miseria, un appello a tutti i traduttori dall’inglese: dato che in quella lingua insensata le due bestie si chiamano allo stesso modo, informatevi quando vi trovate un lobster nel testo!

C’è una bella differenza fra astici e aragoste. A parte il fatto che sono parenti quanto un gatto e un orso, anche senza andare a scomodare la biologia questa differenza si vede a occhio nudo: LE CHELE!!! Potete mangiare delle buonissime chele di astice, ma in nessun caso riuscirete a trovare chele di aragosta, quindi se nel vostro testo (ricetta, documentario, romanzo, quello che è) girano delle chele, state pur certi che si tratta di astici, non di aragoste!

Santa Wikipedia per aiutarci:

ARAGOSTA

ASTICE

Fate questo controllino rapido prima di tradurre, tutti gli amanti dei crostacei ve ne saranno grati!

Pensierini per le amiche

Domenica siamo andati a una festicciola prenatalizia con le amiche di Pesciolino. Queste sono le decorazioni per l’albero che avevo preparato per le mie compagne di pancia e di cucito.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

È stato un esperimento di riciclo creativo: una vecchia tovaglia, i fiocchi dei panettoncini del commercio equo, ed ecco pronti i cuori! (a loro lì per lì non l’ho specificato, lo scopriranno qui e spero che apprezzeranno!)

Visto che sulla tovaglia c’erano ancora tre figure utilizzabili, ne ho fatti anche altri da proporre insieme agli alberi, ma mi sa che ormai il calendario non aiuta… Sarà per il prossimo anno!